"Gli occhi degli orologi" di Giorgia Spurio

Con il romanzo Gli occhi degli orologi Giorgia Spurio ha vinto nel 2017 la sezione Narrativa-Romanzo del Premio InediTO - Colline di Torino, grazie al cui contributo è stato pubblicato nel novembre 2018 e ristampato a luglio 2019 da Il Camaleonte Edizioni.

“Anno 2048. Dopo Le Nuove Crociate contro il terrorismo e l’immigrazione, gli Orologi sono diventati il dio del Tempo, lo strumento di controllo dei Governi. Gli alberi cadono come polvere d’argento a causa della contaminazione dall’amianto e dalle scorie radioattive, il buco dell’ozono si è ingigantito sempre più, la terra è prosciugata. Per le strade non si vedono bambini ma emarginati, gli adolescenti si bucano, le persone sono diventate degli automi e chi si libera sparisce come i desaparecidos, il peccato di essere diventa punibile. In questo mondo post apocalittico Julienne non vuole arrendersi alla desolazione. Lotta contro se stessa per dimenticare la propria famiglia e soprattutto suo padre ridotto dalla Grande Guerra a un alieno, e rivuole la sua infanzia felice. Un pensiero su tutti la ossessiona: diventare madre tramite la clinica Le Monde, all'apparenza un motel per appuntamenti, dove incontra Frèd. Tra flashback del passato e narrazione presente, il miraggio di una via di fuga rappresentata dalle «lucciole verdi» che lampeggiano all’orizzonte, il romanzo distopico di Giorgia Spurio regala momenti di commozione e pura poesia, attraverso una scrittura evocativa e potente”.

 

ACQUISTA L'OPERA a 11,50 € anzichè 15 € (comprese spese di spedizione)

(Carte di credito su Paypal)

© 2019 Associazione culturale Il Camaleonte. All Rights Reserved